2017 23 ottobre

Colonnina di ricarica per le auto elettriche a Gorizia




Inaugurata in piazzale Divisione Mantova. È la prima in città grazie a Comune e AcegasApsAmga.
È un piccolo ma importante balzo nel futuro, quello che Gorizia ha fatto ieri, quando in piazzale Divisione Mantova, nel parcheggio antistante al PalaBrumatti, è stata inaugurata la prima colonnina per la ricarica delle auto elettriche in città. Un'inaugurazione arrivata a coronamento del progetto "L'Hera della mobilità elettrica" annunciato lo scorso anno, che vede una a fianco all'altra Comune e AcegasApsAmga, che ha portato a Gorizia un'iniziativa già promossa con soddisfazione e riscontri positivi a Trieste, dove le postazioni attive sono già 10. L'investimento di circa 100mila euro da parte della società che distribuisce energia elettrica anche nel capoluogo isontino porterà all'installazione in totale di 5 colonnine, con quella di piazzale Divisione Mantova che rappresenta dunque il primo passo del progetto. Le altre arriveranno un po' alla volta nei prossimi mesi in via Oberdan (Largo 27 marzo), in viale Oriani, in via Baiamonti e nel nuovo parcheggio di via della Bona. «Dobbiamo dire grazie ad AcegasApsAmga, che ha deciso di scommettere e investire sulla nostra città», hanno detto il sindaco Rofolfo Ziberna e l'assessore all'Ambiente Francesco Del Sordi. L'installazione della colonnina per la ricarica delle auto elettriche (e di quelle che la seguiranno) è passaggio indispensabile per promuovere la diffusione in città di mezzi elettrici e non inquinanti. «Siamo contenti di questa iniziativa - ha detto il direttore generale di AcegasApsAmga Roberto Gasparetto -, perché sentiamo la responsabilità di promuovere lo sviluppo delle città in cui operiamo. Gorizia sarà sempre più smart». La colonnina, servita da due stalli riservati alle auto elettriche e colorati appositamente di verde acceso, è alimentata a 400 V, ed è dotata di due standard di prese di ricarica, Scame e Mennekes, destinate alla ricarica lenta o veloce dei veicoli. Nel secondo caso, in base ai modelli, è possibile fare un "pieno" di energia in un tempo che va da un'ora e mezza a 3. Gli utenti possono accedere alla ricarica attraverso una smart card che è possibile ottenere dalle diverse società di vendita dell'energia, oppure utilizzando l'app "Heramobility" e la propria carta di credito.


Fonte: ilpiccolo.gelocal.it | Autore: Marco Bisiach


 



IL NUOVO

IL NUOVO

Scopri le nostre auto nuove; siamo rivenditori VOLKSWAGEN e SKODA..

USATO DI QUALITA'

USATO DI QUALITA'

Parti alla grande con il nostro usato selezionato..

SERVIZI

SERVIZI

La vasta gamma di servizi che MAURIG ANTONINO snc può offrire per la vostra auto.