2018 31 luglio

La guida in Francia






Documenti
Patente, Carta di circolazione, Certificato di assicurazione.


Equipaggiamento Obbligatorio
Estintore: non obbligatorio
Valigetta pronto soccorso: non obbligatoria
Lampadine di ricambio: non obbligatorie, ma consigliate
Etilometro: obbligatorio (ne esistono di tipo monouso in commercio)
Gilet catarifrangente: obbligatorio per motoveicoli e autovetture
Guanti: omologati a norma UE per conducente e passeggero di motoveicoli:


Sistemi di ritenuta
Cinture di sicurezza: è obbligatorio indossarle su tutti i sedili.
Seggiolini per bambini: I minori di 10 anni non possono viaggiare sul sedile anteriore a meno che non ci siano sedili posteriori o che questi siano già occupati da altri minori di 10 anni o non vi siano cinture di sicurezza. 
Nei casi in cui il bambino deve sedere davanti non può essere posizionato in modo contrario al senso di marcia se è presente l’airbag e anche se questo è disattivato.
Bambini tra 9 e 8 kg devono sedere su un apposito seggiolino; i bambini da 15kg fino a 10 anni possono usare un “booster” con le cinture di sicurezza o con l’imbracatura del booster stesso.


Casco
Obbligatorio


Limiti di velocità*
50 km/h nei centri abitati;
90 km/h fuori dei centri abitati;
110 km/h sulle autostrade urbane e sulle strade a doppia carreggiata separata;
130 km/h sulle autostrade (110 km/h in caso di pioggia).
Attenzione: a chi possiede una patente europea e supera il limite di velocità di oltre 40 km/h la patente verrà confiscata sul posto dagli agenti di polizia.
* dal 1° luglio i limiti di velocità sugli oltre 400.000 chilometri della rete extraurbana secondaria scenderanno dagli attuali 90 km orari a 80 (Fonte: quattroruote.it). 


Alcool
0,5 gr/l; 0,2 gr./l per i guidatori professionali.


Luci
La guida con luci accese di giorno è fortemente raccomandata
L’accensione dei fari di giorno è obbligatoria in caso di scarsa visibilità e sempre per i motocicli.


Trasporto animali
Gli animali domestici provenienti da altri Paesi devono essere accompagnati da un certificato di buona salute e da un certificato di vaccinazione antirabbica (l’animale deve essere vaccinato almeno 30 giorni e non più di 12 mesi prima dell’arrivo) e devono essere identificabili tramite microchip o tatuaggio. 
Per maggiori informazioni consultare la pagina dedicata http://agriculture.gouv.fr/transport  sul sito del Ministero dell'Agricoltura e dell'Agroalimentare francese


Autostrada
A pagamento.


Segnaletica
Le autostrade sono indicate con segnali a sfondo blu; tutte le altre strade con segnali a sfondo verde.

 

In caso di infrazione
Le sanzioni sono molto severe. 
E’ previsto il pagamento sul posto della sanzione o, in alternativa, il pagamento di una somma a titolo di cauzione.
veicoli parcheggiati in divieto di sosta vengono rimossi o bloccati.

 

In caso di incidente
Bisogna fermarsi e prestare assistenza, evitando ove possibile l’intralcio alla circolazione. È inoltre obbligatorio fornire le proprie generalità.
In caso di problemi con le autorità locali di Polizia (stato di fermo o arresto), si consiglia di informare l’Ambasciata o il Consolato italiano presente nel Paese per la necessaria assistenza.

 

Ambasciata d’Italia a PARIGI
51, Rue de Varenne F-75007 Paris.
Tel.: +33 1 49540300.
Fax: +33 1 49540410 
Cellulare di Servizio per emergenze: 06 80 25 67 00 
e-mail: ambasciata.parigi@esteri.it

 

Numeri utili




Numero unico europeo: 112


Fonte: aci.it




 



IL NUOVO

IL NUOVO

Scopri le nostre auto nuove; siamo rivenditori VOLKSWAGEN e SKODA..

USATO DI QUALITA'

USATO DI QUALITA'

Parti alla grande con il nostro usato selezionato..

SERVIZI

SERVIZI

La vasta gamma di servizi che MAURIG ANTONINO snc può offrire per la vostra auto.